Che senso ha proteggere la natura?

La prima cosa che appare evidente quando si comprende chiaramente che l’erba e gli alberi sono Dio, é l’errore dell’espressione “proteggere la natura“. E’ evidente, ovviamente, che distruggere la natura é tradire Dio, ma le parole “proteggere la natura“, presupponendo che l’uomo sia separato e in concorrenza con lei, si basano su di una visione erronea.

I due, originariamente, sono uno e dovrebbero vivere come uno. Mai c’é stata un epoca come quella attuale, nella quale Dio, la natura e gli uomini sono separati, la gente si é dimenticata di Dio e considera la natura solo come materia, produzione di massa e ammazza gli esseri viventi come gli pare e con molta facilità, distruggendo il mondo naturale. E’ evidente che le azioni dell’umanità non sono suicide solo fisicamente ma anche spiritualmente.

Adesso che ho confermato che l’erba e gli alberi sono Dio, posso dire ad alta voce con coraggio: invece di cercare la salvezza in Dio, ora dobbiamo assistere Dio. Assistere Dio e partecipare direttamente al lavoro di Dio significa venerare Dio e proteggere la natura.

Ora posso parlare a voce alta a tutti. E ora posso ascoltare la vostra risposta sia essa un si o un no.

Non abbattere la quercia perché é Dio…
invece di essere gente che taglia il faggio, lasciateci essere uomini umili che proteggono l’albero.
Lasciateci essere il popolo benedetto.

Se questa spiaggia é Dio – invece di distruggere la sabbia bianca e i pini verdi, ed essere sgraditi a Dio, lasciateci giocare coi bambini sulla spiaggia di Dio.

Adesso che sappiamo che il sangue della balena é il sangue di Dio, smettiamo di ammazzarla, restituiamola ai mari azzurri come divinità guardiana del mondo.

Invece di diventare agenti del demonio, assassinando la terra, lasciate che cascuno desideri diventare un angelo che aiuta Dio.

Lasciateci restituire la terra di nuovo nella mano di Dio.

Su questa terra i fiori sbocciano, le farfalle danzano, gli uccelli cantano. Non c’é altro paradiso che questo.

Cosa può sperare l’umanità al di là di questo?

La rinascita dell’uomo e di Dio comincia quando parliamo con l’erba e gli alberi lungo la via.

Il resto dobbiamo lasciarlo nella mano di Dio.

L’attività religiosa sarà venerare la natura e proteggere ogni albero e ogni filo d’erba. Ci sono due sentieri per l’uomo, sia in politica, sia in economia, che nelle attività culturali, ma la verità ha un sentiero solo.
In questa epoca di confusione sempre più profonda, il sentiero che porta alla soluzione é stato chiaramente esposto.

La questione é quale via prenderà la specie umana?

Nessun salvatore é apparso in passato, e non c’é bisogno di sperarne uno in futuro. In ogni epoca il salvatore si manifesta chiaramente alla gente.

Se non c’é più bisogno che la specie umana sfoderi il suo insensato ragionamento per cercare Dio, non c’é nemmeno una ragione per cercare e pregare un Dio invisibile.

Dobbiamo credere in ogni filo d’erba davanti ai nostri occhi come in Dio e vivere secondo la provvidenza della natura.

Come un fiore che fiorisce lungo la via, una farfalla che volteggia attorno a un fiore, un cucciolo che rincorre una farfalla, dobbiamo cantare in armonia con il canto degli uccelli, saltare, danzare e giocare come una libellula in volo.

Quando sapremo che tutto questo mondo é Dio, tutta la sofferenza dell’umanità svanirà completamente. Metteremo con fiducia ogni cosa nella mano del  Dio Perfetto. Questo é tutto ciò che esiste.

Questo é il sentiero che dobbiamo scegliere adesso…

(tratto dal libro di Masanobu Fokuoka, La rivoluzione di Dio, della natura e dell’uomo)

Informazioni su zipstudio

100% idee, progetti, art-action, vintage, riciclo, fiori, piante...
Questa voce è stata pubblicata in albero, biomassa, coevoluzione, Cura della Terra, permacultura. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...